Controlli antidroga nelle scuole di Mazara del Vallo

Carabiniere caneMarijuana e hashish nascoste nei bagni, nelle palestre e nei corridoi delle scuole, trovati e sequestrati dai carabinieri con i colleghi delle unità cinofile di Palermo. Il pastore tedesco Tito ha fiutato la droga dentro lo zaino di un diciassettenne che è stato deferito all'autorità giudiziaria e dovrà rispondere dell'ipotesi di reato di spaccio di sostanze stupefacenti. Sono stati inoltre segnalati come assuntori di sostanza stupefacente sette studenti, di cui due minorenni, tutti trovati in possesso di modica quantità di marijuana e hashish. Dal punto di vista della prevenzione, i carabinieri di Mazara del Vallo svolgono inoltre incontri con gli studenti per avvicinare i giovani alla cultura della legalità. Vengono anche affrontati i danni provocati dall'uso delle droghe e le conseguenze penali connesse.