Lavoratori della Forestale ricevuti dal sindaco Alberto Di Girolamo

Forestali SindacoIl Sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, ha ricevuto al Palazzo Municipale una delegazione di lavoratori forestali, iscritti alla Fai, Flai e Uila, guidata dal Segretario della Camera del lavoro, Piero Genco. Al primo cittadino i lavoratori hanno rappresentato tutta una serie di istanze finalizzate ad avere più certezze e garanzie per il futuro. In particolare i Forestali chiedono la stabilizzazione per quelli che allo stato sono impegnati per 151 giornate lavorative l'anno; l'eliminazione dei 78 giorni lavorativi all'anno con l'aumento a 101 giornate di effettivo servizio in prima battuta per poi potere arrivare a 151 giorni lavorativi annuali. Sempre i Forestali hanno anche auspicato nuove assunzioni al fine di attuare un turnover soprattutto durante il periodo estivo e per assicurare la continuità nei servizi. A tal riguardo i Forestali potrebbero essere impiegati, come già accaduto in passato, previa convenzione col Comune, per la pulizia del fiume Sossio o come squadra antincendio o ancora, per la cura del verde pubblico. Il Sindaco Di Girolamo – da parte sua – ha espresso solidarietà verso questi lavoratori a tempo determinato e ha dichiarato la propria disponibilità a perorare nelle opportune sedi, le aspettative dei forestali.