Risto1
Risto
domenica, 15 settembre 2019
Ore: 15:52

Seguici su: Seguici su FacebookfootertwittericonIscriviti a RSSSeguici su Youtube

Striscia Risto menu1
PiedinoAPP piedino BABY LOVER piedino BIANCHI piedino CAMPING BISCIONE 32.PiedinoMare blu 35PiedinoSIME 48Pulizzi Motors

Educazione cinofila e randagismo

MilenaDa questa settimana cominciano ad arrivare sempre più domande dai nostri lettori relative all'educazione cinofila, ma anche al randagismo. Perché a Marsala il fenomeno è così dilagante?
Per rispondere a questa domanda non basterebbero delle ore...proviamo a spiegarlo. Parte del fenomeno scaturisce dall'inciviltà ancora presente, in gran parte, del nostro territorio; dalla scarsa informazione in materia di prevenzione; dalla non costante partecipazione dell'amministrazione comunale. Troppi cani incustoditi, padronali, si trovano a vagare per la città inseguendo a volte cagne in calore e creando così grandi branchi. Le femmine tornano a casa gravide, arriva la nascita dei cuccioli e, se tutto va bene, ce li ritroviamo abbandonati due mesi dopo. Altri, ancora con il cordone ombelicale attaccato, vengono gettati dentro i sacchi della spazzatura: alcuni di questi moriranno e gli altri diventeranno randagi. Dal 2008 è attivo il canile comunale, definito allora da noi stessi dell'Oipa come un "modello": modello inteso come città del sud che dà il buon esempio, perché ogni comune dovrebbe avere il suo canile o, in assenza di questo, una convenzione con una struttura esterna per accogliere randagi. Una struttura, quella del canile di Marsala, gestita nel tempo da diverse amministrazioni comunali, da diversi operatori e medici veterinari ASL, che ha avuto periodi di luci e ombre. Ad oggi è presente un medico veterinario che prova a battersi con tutte le forze necessarie per la corretta gestione della struttura, ma si trovano sempre molti ostacoli, soprattutto in assenza di un'amministrazione solida e stabile. Gli operatori adempiono alle loro competenze, ma il canile è stracolmo e allo stato attuale possono farvi accesso solo cani incidentati o morsicatori. Finchè non ci saranno nuovi posti non si potranno accalappiare gli altri cani presenti sul territorio. Nel frattempo la gente continua a non far sterilizzare i propri cani e ad abbandonare i cuccioli, una volta nati. E' un circolo vizioso.
Come prevenire il randagismo?
Una corretta informazione, da parte dell'amministrazione comunale, consentirebbe ai cittadini di poter capire l'importanza della sterilizzazione canina. E' bello avere dei cani, ma bisogna essere padroni responsabili. In più, la sterilizzazione, oltre a limitare e col tempo a debellare il fenomeno del randagismo, riduce i fenomeni di varie patologie nei cani (chiedete al vostro veterinario). Anche l'ASL dovrebbe intensificare il lavoro di sterilizzazione all'interno del canile, per il momento è effettuato con svariati disagi. Il nostro augurio e la nostra speranza è che la futura amministrazione comunale appoggi la riammissione sul territorio dei cani precedentemente accalappiati, sterilizzati, vaccinati, privi di malattie infettive e non mordaci. Solo una corretta collaborazione tra i vari enti potrà ridurre tale fenomeno. Non dimentichiamo le forze dell'ordine, da coinvolgere per i controlli a tappeto nel territorio in merito alla presenza o meno del microchip (codice identificativo da applicare per legge al cane entro i 60 giorni dalla nascita).
Voglio adottare un meticcio. A chi posso rivolgermi?
Adottare è un gesto d'amore, non solo cuccioli ma anche cani adulti e anziani. L'unica promessa in cambio è che sia per tutta la vita! Recatevi al canile comunale, sito in c.da Ponte Fiumarella, gli operatori e la d.ssa M. R. Argentieri vi accoglieranno spiegandovi la corretta procedura, oppure rivolgetevi alle associazioni di protezione degli animali, i volontari ahimè hanno le case colme di cuccioli pronti a domane tanto AMORE!
I cerca famiglia (Per informazioni: 328 0158862)
Kriss1Kriss
Maschio, giovanissimo, simile volpino di circa 11 kg, ritrovato sabato 24 gennaio nella zona lido Marina. Non è microcippato e nessuno lo sta cercando. Buono con i cani può vivere in appartamento. Cerca adesso nuovi padroncini disposti ad adottarlo.

 

Pongo Pongo2
E' un dolcissimo cucciolo taglia media. E' uno dei 14 cuccioli che, al momento, sono in stallo presso i nostri volontari nell'attesa di trovare una famiglia.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Libro Marsala parla 20Lat.ELETTROMOBIL 39Lat.Casa Riposo
Lat.libro lat.BRILLANTE 37Lat.SAFFIOR
LateraleApp 22Lat.GIPSY 41Lat.MONDO AUTO
GDS 28Lat.VIVAI ZICHITELLA 47STABILE OFF MECC

  ALVIN nuovo

PM Grafica

  PROMO SHOP

LAT. KATIA ANIMAZIONE BAMBINI

 Lat.DE PASQUALE

lat.DE VITA

16Lat.FARMACIA NUOVA

18Lat.FERLEGNO

24Lat.GL PARRUCCHIERI

26Lat.NOLEGGIO AUTO

30Lat.LEA ELEGANCE

34Lat.meccanica indelicato

50Struppa marmi

 

 

 

Aaa RACCONTI PER UN VIAGGIO RXV1
LateraleApp LateraleApp

Gallery

COPERTINA Marsala Parla

Lat.libro

LateraleApp

Calendario Eventi

Ultimo mese Settembre 2019 Prossimo mese
D L M M G V S
week 36 1 2 3 4 5 6 7
week 37 8 9 10 11 12 13 14
week 38 15 16 17 18 19 20 21
week 39 22 23 24 25 26 27 28
week 40 29 30
Nessun evento
PiedinoAPP EURODENT Piedone PromoShop2 14piedoneDIMA LEGNAMI 43Stabile.gas.auto