Tabacchi Montalto3
Tabacchi Montalto3
sabato, 23 febbraio 2019
Ore: 08:51

Seguici su: Seguici su FacebookfootertwittericonIscriviti a RSSSeguici su Youtube

Striscia Risto menu1
Cantne Petrosino 2018

Rubriche

"L'amore e il destino" di Nino Salvaneschi, lo scrittore cieco

meditazioniHo chiuso gli occhi per sempre davanti a quella che gli uomini chiamano la vita. Non vedrò più il tuo viso, ma in ogni parola che mi rivolgi vi è più calore di tutti i tramonti di fuoco che abbiamo visto insieme. Ti vedo attraverso la tua voce e il tuo profumo. Gli occhi corporali sanno più guardare che vedere.

L'amico immaginario scritto da Matthew Dicks

Libro1a cura di Giulia Mancinelli
"La fantasia è una naturale attività umana, la quale certamente non distrugge e neppure reca offesa alla Ragione, né smussa l'appetito per la verità scientifica, di cui non ottunde la percezione. Al contrario: più acuta e chiara è la ragione, e migliori fantasie produrrà. " J.R.R.Tolkien

"Norwegian Wood" di Haruki Murakami

Libro1a cura di Giulia Mancinelli
Cerca di pensare che la vita è una scatola di biscotti. Hai presente quelle scatole di latta con i biscotti assortiti? Ci sono sempre quelli che ti piacciono e quelli che no. Quando cominci a prendere subito tutti quelli buoni, poi rimangono solo quelli che non ti piacciono. È quello che penso sempre io nei momenti di crisi. Meglio che mi tolgo questi cattivi di mezzo, poi tutto andrà bene. Perciò la vita è una scatola di biscotti. H. Murakami

"Marina" di Carlos Ruiz Zafon

Libro1a cura di Giulia Mancinelli
Per definizione, un mistero è qualcosa che non ha una spiegazione apparente e la naturale tendenza dell'uomo è quella di superare il limite dell'inspiegato e portare alla luce i meccanismi dei vari fenomeni che ci circondano. La natura è per noi piena di misteri e la voglia di svelarli nient'altro è che la sete di conoscenza dell'uomo, la molla che fa scattare in avanti i progressi. Spesso però, si tende a prediligere l'accezione negativa di mistero: qualcosa che viene nascosto, celato. E l'uomo preferisce di gran lunga questa accezione e ciò accade perché è la naturale tendenza dell'uomo che lo spinge a spiegare ciò che gli accade attorno, lo spinge anche a cercare l'inspiegato. Ci spingiamo cosi lontano solo per curiosità e soprattutto perché, quando siamo attratti da qualcosa, ma cosi attratti da non poterne fare a meno, l'inspiegato risulta di gran lunga più seducente della sua spiegazione.

“Il diavolo e la signorina Prym” di Paulo Coelho.

Libro1a cura di Giulia Mancinelli
La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. A volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo. Oriana Fallaci

COPERTINA Marsala Parla
Lat.libro
LateraleApp
GDS

   ALVIN nuovo

PM Grafica

  PROMO SHOP

LAT. KATIA ANIMAZIONE BAMBINI

    CASE eco intelligenti

latTabacchi montalto

 

Aaa RACCONTI PER UN VIAGGIO RXV1
LateraleApp LateraleApp

Gallery

COPERTINA Marsala Parla

Lat.libro

LateraleApp

Calendario Eventi

Ultimo mese Febbraio 2019 Prossimo mese
D L M M G V S
week 5 1 2
week 6 3 4 5 6 7 8 9
week 7 10 11 12 13 14 15 16
week 8 17 18 19 20 21 22 23
week 9 24 25 26 27 28
Nessun evento
PiedinoAPP EURODENT Piedone PromoShop2