23.3 C
Marsala
giovedì, Settembre 29, 2022

Fuddapp: l’unica azienda di delivery 100% palermitana festeggia due anni di attività

Must read

Sognata e realizzata totalmente a Palermo, Fuddapp nasce due anni fa, oggi è di proprietà della ADG Srl, di Alessandro Scotto e Davide Barba, e vanta una crescita di oltre mille nuovi utenti a bimestre, forte del successo raggiunto, annuncia l’imminente novità: presto le consegne a domicilio non riguarderanno più solo il food ma anche altri settori, infatti giá da gennaio é previsto l’inserimento di nuovi prodotti di altre categorie merceologiche, che gli utenti potranno ricevere comodamente a casa propria.

Alessandro e Davide, i due soci quarantenni palermitani, amici sin dall’infanzia, hanno la stessa visione per FuddApp, che si concentra sul benessere delle persone in tutta la filiera, dai rider, ai ristoratori per arrivare al consumatore finale: “Perchè un rider contento del proprio lavoro – afferma Davide – tende ad accontentare ogni richiesta che gli arriva, gratificando il ristoratore, che soddisfatto del servizio reso, lavorerá più serenamente”.

“Una consegna puntuale e perfetta, questa è la chiave del successo che accompagna la nostra impresa – dichiara Alessandro – allo stato attuale sono 30 i locali che usufruiscono dei nostri servizi e circa 40 i rider”.

Numeri destinati a crescere visto l’impegno, la determinazione, la cura e la voglia di fare sempre meglio che Davide, Alessandro e tutto lo staff, mettono nel loro lavoro ogni giorno.

“Nei prossimi due anni contiamo di fare nuove assunzioni – dicono i due – il team dei rider è in costante crescita, direttamente proporzionale all’aumento dei clienti che ci scelgono e, adesso, ci preferiscono ad altre compagnie di delivery, una fiducia nata e alimentata soprattutto grazie al passaparola spontaneo tra clienti e ristoratori, scontenti di esperienze negative con alcuni nostri competitor. Un altro punto di forza è la nostra disponibilità al dialogo, molto apprezzata”.

Abbiamo un centralino dedicato esclusivamente ai ristoratori, – aggiungono – nato per garantire un servizio puntuale, necessario per ottimizzare i tempi e le attese dei rider durante i ritiri, questo è il fulcro del nostro sistema di smistaggio degli ordini diverso, basato sul dialogo tra le parti e non gestito da un algoritmo. Inoltre per andare incontro ai ristoratori in questo momento di forte crisi, con le bollette alle stelle, noi ci teniamo a dire che noi non alzeremo i prezzi delle consegne e che in questo momento sono quelle con le percentuali meno care sul mercato”.

Una tecnologia gestionale pensata e costruita su misura per tutte le esigenze che sono emerse, tante le accortezze che hanno reso il servizio di FuddApp il migliore in circolazione per rapporto qualitá-prezzo.

Altro punto di forza è la possibilità per chi ordina di pagare cash o con pos alla consegna o in anticipo. Tante sono le attenzioni anche per il consumatore finale: “Arriviamo fino a Monreale, – dicono i due – consegnamo direttamente al piano e non solo all’indirizzo, e il costo delle nostre consegne è super competitivo, queste come tante altre, sono le accortezze che ci hanno consentito di incrementare al meglio la qualità del servizio. In questi due anni di attività abbiamo fatto tesoro di tutti i consigli e suggerimenti dei nostri clienti e soprattutto grazie al fatto che siamo noi stessi gli sviluppatori dell’applicazione abbiamo apportato tutte le modifiche”.

Da gennaio, con l’estensione delle consegne ad altre categorie merceologiche, ci saranno diverse offerte che si alterneranno in base ai diversi prodotti, per questo è possibile essere sempre aggiornati sulle promozioni e le offerte di FuddApp, l’app dei palermitani, sulle pagine social e sul sito ufficiale www.fuddapp.it.

Ultimi articoli