11.3 C
Marsala
mercoledì, Febbraio 1, 2023

XVII Concorso “Il Presepe più bello 2022 Città di Marsala” – dedicato a Enrico Piccione: domenica 15 gennaio la premiazione dei vincitori

Must read

La premiazione della XVII edizione del concorso “Il Presepe più bello Città di Marsala” – dedicato a Enrico Piccione si terrà domenica 15 gennaio alle ore 17.30 presso la Chiesa di Sant’Antonino da Padova (dietro la posta centrale) nel centro storico Marsala.
Si concluderà così la 17esima edizione della manifestazione organizzata dall’Associazione culturale “Stella di Betlemme” presieduta da don Filippo Romano. Anche stavolta il concorso ha coinvolto famiglie, parrocchie, scuole e attività produttive che con tanta fede e passione hanno realizzato il presepe. Sono 44 i presepi in gara da più parti del territorio comunale. Da anni infatti questo concorso punta l’accento su tutti i presepi realizzati in città, molti dei quali sono vere e proprie opere d’arte. Dopo due anni di stop a causa della pandemia quest’anno la giuria è tornata visionarli di presenza. Queste le categorie:
1 – CONCORSO TRADIZIONALE
Una giuria di esperti ha valutato le opere realizzate dai partecipanti. I premiati saranno: dal 1° classificato (che si aggiudicherà il premio “Il Presepe più Bello 2022”) fino al 6° posto. I restanti saranno tutti 7° classificati, a pari merito. Ci saranno anche dei premi di categoria (artigianalità, originalità, etc.).
2 – IL PRESEPE IN VETRINA. Questa categoria ha consentito di “riempire di Natale” le vie del nostro centro cittadino. Infatti molte attività commerciali hanno realizzato scenari per accogliere “in vetrina” alcuni presepi che fanno parte della collezione di don Filippo Romano.
3 – IL PRESEPE PIU’ CLICCATO. Categoria disputata sulla pagina Facebook del concorso. Tutte le foto degli iscritti al concorso sono state caricate sulla Pagina il Presepe più bello. Vincerà il presepe la cui foto ha ottenuto più like. È possibile votare fino al 14 gennaio alle ore 23.59.
4 – DISEGNA IL TUO PRESEPE. Una speciale categoria riservata a tutte le scuole marsalesi di ogni ordine e grado. Gli alunni – singolarmente o in gruppo – hanno disegnato o comunque realizzato un elaborato sulla nascita di Gesù.

Ultimi articoli