Coronavirus. Marsala: sanificazione del territorio

0
3
Logo Comune Marsala1

LogoMarsalaNon uscire da casa continua ad essere l’obbligo per ciascun cittadino, stante il protrarsi dell’emergenza coronavirus. Solo limitati motivi, da provare alle Forze di Polizia, possono giustificare lo spostamento dal proprio domicilio. “In linea con le disposizioni del Governo Nazionale – afferma il sindaco Alberto Di Girolamo – continuiamo ad attuare misure precauzionali volte a contenere il diffondersi del contagio, nonché a controllare che vengano rigidamente seguite le regole necessarie per la sicurezza e la salute di tutta la cittadinanza”. Da qui la disinfettazione delle isole ecologiche e dei centri di raccolta rifiuti effettuata nei giorni scorsi cui, da stasera, si aggiunge la sanificazione del territorio comunale. A partire dalle ore 22:00, infatti, l’intervento riguarderà gli spazi pubblici, a cominciare dal centro urbano per poi seguire in periferia e nelle borgate. Saranno usati idonei prodotti igienizzanti certificati dall’Asp Trapani e, pertanto, la cittadinanza è invitata a non lasciare esposte né piante aromatiche né biancheria, nonché adottare normali precauzioni per i propri animali domestici. Altra informazione importante, sempre nell’ottica dell’obbligo di “restare a casa”, riguarda lo spazzamento delle strade. Queste saranno pulite, ma da stasera e fino al prossimo 25 Marzo non c’è l’obbligo di spostare le auto in sosta nelle relative vie interessate. Altre misure sono al vaglio dell’Amministrazione Di Girolamo, sempre con la finalità di limitare al minimo lo spostamento delle persone dal proprio domicilio. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui