Emergenza covid 19. Utilizzo somme deliberate dalla regione il comune di Marsala condivide le criticità rilevate dall’Anci

0
6
LogoMarsalastemma

LogoMarsalaCom’è noto, la Regione Siciliana – così come in precedenza lo Stato – ha assegnato fondi ai Comuni per fare fronte all’emergenza sociale. Il Governo Musumeci ha destinato a Marsala una somma di poco superiore a 1 milione e 652 mila euro, anche se con Decreto è stato al momento assegnato il 30% di quell’importo, pari a circa 495 mila euro. “Da un primo esame di quel provvedimento da parte dell’ANCI Sicilia, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo, sono emerse diverse criticità, prontamente portate a conoscenza del Governo Regionale. Riguardano soprattutto l’erogazione e l’utilizzo dei fondi, con difficoltà nell’applicare una procedura che, al contrario, dovrebbe essere chiara, semplificata, adeguata all’emergenza in atto”. Perplessità che, sotto il profilo tecnico, sono state evidenziate in una relazione del dirigente Nicola Fiocca (Servizi sociali comunali) che conferma le criticità dell’ANCI regionale circa la rapidità di utilizzo delle risorse messe a disposizione, nonché le modalità di rendicontazione. Lo stesso dirigente Fiocca precisa che lo scorso 22 Aprile, amministratori e funzionari comunali hanno partecipato ad una video conferenza ANCI, ribadendo il necessario intervento della Regione per fugare i dubbi interpretativi. E mentre la stessa Associazione dei Comuni siciliani ha convocato per questo pomeriggio un Consiglio urgente per la problematica in oggetto, al momento non si registra alcuna decisione in merito da parte della Regione Siciliana.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui