Weekend di finali Under 17 femminile e Under 15 Maschile per la pallamano siciliana.

0
8
1Mattroina-Aretusa Under 17 femminile

2Mattroina-Aretusa Under 17 femminileSabato 15 maggio us ad Enna si è disputata la Final Four under 17 femminile con il seguente risultato: 4^ posto il Crazy Reusia; 3^ posto per la Top Five Acireale; 2^ posto per il Guidotto Licata e vince il Campionato il Mattroina/Aretusa. I risultati hanno visto la Top Five Acireale vincere 12 a 10 sul Crazy Reusia e il Mattroina/Aretusa 16 a vincere sul Licata 24 a 13. Il premio miglior portiere è stato assegnato a Vanessa Armeli della Società Mattroina/Aretusa invece il Premio Fair Play offerto dalla SC srl è stato assegnato alla Società Top Five Acireale. È stata anche colta l’occasione per premiare la Società Mattroina/Aretusa per aver anche vinto il titolo regionale di under 15 femminile. Domenica 16 maggio us a Mascalucia invece è stata la volta della Final Four under 15 maschile con un finale che ha visto  4^ classificato il Cus Palermo premiato da Salvo Battiato, Responsabile Provinciale Attività Promozionale Catania; 3^ classificato  il Giovinetto Petrosino premiato da Piero Pistone, Delegato Provinciale FIGH Catania; 2^ classificato l’Aetna Mascalucia premiato da Onofrio Fiorino, Consigliere Federale Nazionale FIGH  e vince il campionato regionale di categoria l’Aretusa, premiata da Sandro Pagaria, Presidente FIGH Sicilia. Miglior marcatore Diego Somma della Società Aetna Mascalucia, premiato da Onofrio Fiorino – Consigliere Federale Nazionale. Miglior portiere Fabio Licari della Società Il Giovinetto Petrosino premiato da Piero Pistone – Delegato Provinciale FIGH Catania. Premio Fair Play offerto dalla SC Srl è stato assegnato al Cus Palermo e consegnato da Sandro Pagaria – Presidente FIGH Sicilia. Nel prossimo week end si disputeranno, invece, sabato 22 maggio a Petrosino la Final Four under 17 maschile e domenica 23 maggio a Siracusa la Final Four under 19 maschile. Per la under 17 maschile la prima semifinale vedrà in sfida il Giovinetto Petrosino contro l’Aetna Mascalucia e nella seconda l’Aretusa contro l’Haenna. Le due perdenti della prima e seconda semifinale si contenderanno il 3^ e 4^ posto invece le vincenti concorreranno per il 1^ e 2^ posto. Per l’under 19 maschile la prima semifinale sarà tra l’Albatro e l’Halikada, invece, la seconda tra Cus Palermo e Mascalucia. Anche in questo caso, le due perdenti della prima e seconda semifinale si contenderanno il 3^ e 4^ posto invece le vincenti concorreranno per il 1^ e 2^ posto. Ricordiamo che il 10 maggio us si è disputato il Campionato under 17 maschile girone A ad Enna con  i seguenti risultati: Pallamano Marsala perde contro l’Haenna 19 a 26; la Pallamano Marsala perde contro il giovinetto Petrosino 15 a 27 e infine l’Haenna perde contro il giovinetto Petrosino 19 a 27.