16.1 C
Marsala
lunedì, Maggio 16, 2022

La Fly Volley Marsala perde in trasferta

Must read

Difficile trasferta al Pala Cannizzaro di Caltanissetta per la GesanCom Fly Volley Marsala che ha affrontato la locale Albaverde nella 17° giornata della stagione regolare del Campionato di B2 di Volley Femminile girone P. Le nissene hanno la meglio con il risultato di 3-1 grazie ai parziali 23-25, 25-21, 25-23 e 25- 15. Le libellule della Fly di Coach Marco Adornetto escono dalla settimana più difficile: diversi casi di positività interrompono più volte gli allenamenti, ma nonostante tutto riescono a presentarsi con 8 atlete sul parquet di Caltanissetta, praticamente con un solo allenamento sulle gambe. La partita è una battaglia e le squadre giocano punto a punto: il primo parziale vede la Fly sempre in testa dall’inizio fino al 20-24; Albaverde recupera 3 Set Point, ma la Gesancom chiude 23-25; il secondo set dopo un inizio altalenante vede il risultato a favore delle Marsalesi 14-18, brave le nissene a rientrare in partita e a completare rimonta e sorpasso per 25-21; il terzo set è tiratissimo e viene condotto dalle Marsalesi sino al 22-20, ma la squadra di casa è più lucida nei momenti determinanti e chiude 25-23; sotto 2 set a 1 il quarto set vede Albaverde più in forma e sulle ali dell’entusiasmo chiudere il set e la partita 25-15. Caltanissetta ha giocato punto a punto per tutto il match riuscendo a mantenere la calma e la concentrazione nelle fasi finali di ogni set, meritando la vittoria. Alessia Angiletta dichiara: “ho dato il meglio di me stessa, una grinta incredibile oggi come mai in nessuna partita fino ad adesso”. Il presidente dell’Albaverde, testualmente: “loro hanno -accampato- la scusa della Lo Iacono che non l’hanno perché dice che c’ha il covid, ma chi l’ha sostituita secondo me ha giocato una grandissima partita, quindi secondo me è stata una gara giocata ad armi pari”. Il Presidente Fly Maurizio Falco: l’unica scusa che ci viene in mente è la risposta che il presidente di Albaverde ha dato alla nostra richiesta di spostamento gara, visto i nostri 4 componenti del gruppo squadra positivi, cioè l’indisponibilità del campo per l’eventuale recupero infrasettimanale; comunque complimenti alle ragazze “Nissene” per la prestazione: vittoria assolutamente meritata. La Fly conosce bene le “leggi dello sport” e anche il Fair Play! La Gesancom tornerà in campo tra due settimane vista la prossima osservanza del turno di riposo previsto dal calendario. Fly Volley Marsala: Scirè 26, Pirrone 13, Spanò 5, De Marco 5, Campagna 4, Simoncini 3, Modena 0. Titone ne Allenatore: Marco Adornetto. Albaverde CL: Angilletta A. 14, Angilletta C. 1, La Mattina 14, Spena 4, D’Antoni 13, Gervasi 20, Ferrarolo 5. Allenatore: Gotte/Scollo.

Ultimi articoli