16.1 C
Marsala
martedì, Maggio 17, 2022

L’astronauta Luca Parmitano riceve la Medaglia d’oro al Valore civile dal presidente Musumeci

Must read

Ospite d’eccellenza ieri al Palazzo Orléans: Luca Parmitano, astronauta siciliano dell’Agenzia spaziale europea (Esa), ha ricevuto dal presidente della Regione Nello Musumeci la medaglia d’oro al Valore civile. «È con grande senso di gratitudine e riconoscenza – ha detto il presidente Musumeci leggendo la motivazione – che consegno il giusto riconoscimento a un’eccellenza siciliana, che con tenacia, passione e competenza ha conquistato lo spazio e reso la missione spaziale un’avvincente avventura, popolare come mai prima. Questa terra ha bisogno di gente di valore per riscattarsi». Nel luglio del 2019, alla vigilia della missione Beyond partita dal Kazakistan, il presidente Musumeci aveva fatto avere al colonnello dell’aeronautica un gagliardetto della Regione Siciliana poi esposto sulla plancia di comando della Stazione spaziale internazionale. Oggi Parmitano, primo comandante italiano della Stazione spaziale internazionale (Ssi) e primo italiano a eseguire una passeggiata spaziale intorno alla terra, ringraziando per il prestigioso riconoscimento ha voluto contraccambiare e ha consegnato al presidente Musumeci il “patch” che per mesi è stato attaccato sulla propria tuta spaziale. «Ha volato con me fin dal decollo – ha detto Parmitano – nel corso della mia prima missione spaziale, e ha percorso svariati milioni di chilometri intorno alla Terra». Sempre nella giornata di ieri l’astronauta siciliano ha inoltre ricevuto, presso la sede palermitana dell’Università Lumsa, la laurea magistrale honoris causa in Economia e management.

Ultimi articoli