15 C
Marsala
venerdì, Aprile 19, 2024

52 anni fa ci lasciava l’On. Francesco Pizzo

Must read

Oggi ricorre l’anniversario della morte dell’On. Francesco Pizzo, deputato marsalese. Nato a Marsala il 13 dicembre 1910, si laureò in giurisprudenza giovanissimo, esercitando l’avvocatura nei fori di Trapani e Palermo. Nel periodo della resistenza fece parte del comitato di liberazione nazionale. Portò la voce del socialismo nelle zone più lontane della provincia, riuscendo a vincere i ceti più retrivi che si opponevano all’espansione del partito.

Fu eletto la prima volta all’Assemblea Regionale Siciliana nella lista del blocco del popolo, ricoprendo la carica di vice presidente del gruppo. Fu rieletto nel Psi a fasi alterne in quattro legislature ricoprendo la carica di assessore regionale al Bilancio e alle Finanza in vari governi. Venne eletto consigliere comunale per la prima volta nel 1946 e poi rieletto fino al 1965. Fu assessore e sindaco dal 1957 al 1959.

Si impegnò insieme ad altri parlamentari marsalesi per ottenere il tribunale. Inoltre, per favorire il turismo, allora inesistente a Marsala, si fece promotore degli scavi di Piazza della Vittoria (Porta Nuova). Lottò per la ripartizione dei prodotti agrari nei tempi in cui la lotta contro i latifondisti era dura e violenta. Deputato regionale durante la II – III e VI legislatura, contribuì alla nascita dell’Ente Mostra di Pittura e l’Ente Fiera Vini, di cui fu presidente dal 1961 al 1964.

Al suo grande impegno si deve anche la fondazione di numerose cantine sociali. Si spense all’età di soli 60 anni, il 19 luglio 1971, dopo una lunga malattia.

Ultimi articoli