26 C
Marsala
martedì, Luglio 23, 2024

Blue Sea Land, Regione presente a Mazara con stand dell’assessorato del Lavoro

Must read

L’assessorato regionale della Famiglia, delle politiche sociali e del lavoro sarà presente alla manifestazione Blue Sea Land, l’evento organizzato dal Distretto della Pesca e crescita blu, che avrà luogo a Mazara del Vallo. Dal 18 al 22 ottobre è prevista un’area espositiva informativa/istituzionale dedicata alla presentazione del dipartimento al Lavoro, che accoglierà visitatori e personalità nazionali e internazionali e un convegno sulle politiche attive del lavoro della Regione Siciliana per la governance del fenomeno migratorio.

L’obiettivo dell’assessorato è presenziare a un’importante iniziativa dove saranno trattati i temi riguardanti la blue economy con particolare riferimento all’area del Mediterraneo e in questo contesto agli aspetti relativi all’immigrazione; promuovere la formazione in azienda e nell’ambito dei rapporti di lavoro (tirocini, stage, apprendistato e contratti di inserimento); favorire l’integrazione socio-economica dei giovani migranti attraverso la valorizzazione delle loro esperienze, il rafforzamento della loro formazione professionale, l’inserimento nel mondo del lavoro e il supporto all’avvio di attività di auto imprenditorialità; favorire lo scambio con le marinerie che possono rappresentare opportunità lavorative per i giovani siciliani e i migranti.

Giovedì 19 ottobre, dalle 9 alle 13, presso la Sala Filippo Corridoni, è previsto l’incontro “Politiche attive della Regione Siciliana per la governance del fenomeno migratorio: opportunità e scenari futuri” alla presenza di Claudio Duringon, sottosegretario al ministero del Lavoro e delle politiche sociali; Nuccia Albano, assessore regionale alla Famiglia, alle politiche sociali e al lavoro; Nino Carlino, presidente del Distretto della Pesca e crescita blu; Filippina Cocuzza, prefetto di Trapani; Angelo Giurdanella, vescovo della diocesi di Mazara del Vallo; Karim Hannachi, presidente dell’Osservatorio regionale per il fenomeno migratorio; Giovanni Vindigni, dirigente del Cpi di Ragusa; Giuseppe Paruzzo, direttore regionale della Caritas; Agostino Sella, presidente della Don Bosco 2000, quest’ultima recentemente visitata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Ultimi articoli