22 C
Marsala
martedì, Maggio 21, 2024

Cimitero urbano. Gli orari di accesso per la ricorrenza dei defunti. Chiusura nei giorni precedenti per pulizia straordinaria delle aree

Must read

Mercoledì 1 e Giovedì 2 novembre – ricorrenza di Ognissanti e Commemorazione Defunti – il cimitero urbano di Marsala osserverà un orario di accesso più ampio per consentire la visita ai propri cari estinti. Lo dispone l’ordinanza del sindaco Massimo Grillo con la quale viene altresì disciplinato l’ingresso nelle giornate immediatamente precedenti la ricorrenza, compatibilmente con gli interventi di polizia straordinaria delle aree cimiteriali. Queste le giornate interessate:

– sabato 28 ottobre, apertura dalle ore 8:00 alle 14:00

– domenica 29 ottobre, apertura ore 8:00 / 13:00

– lunedì 30 ottobre, chiusura totale per pulizia

– martedì 31 ottobre, apertura ore 8:00 / 14:00 (pomeriggio chiuso per pulizia)

– mercoledì 1 e giovedì 2 novembre, apertura dalle ore 7:00 alle 17:30.

Con lo stesso provvedimento sindacale, si dispone che il settore comunale competente prenderà accordi con le Associazioni di Volontariato per effettuare l’assistenza ai portatori di handicap, nonché attività di primo soccorso anche con l’ausilio di un’ambulanza che sosterà in piazza Ugo Foscolo nelle due giornate di maggiore afflusso dei visitatori. Nelle stesse giornate dell’1-2 novembre, al fine di mantenere il decoro del Cimitero, sarà altresì assicurata la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti in maniera continuativa e senza interruzioni. Nello specificare che nel corso delle due ricorrenze sono sospese tutte le attività di tumulazione, estumulazione, esumazione ed inumazione e manutenzioni varie, il provvedimento del sindaco Grillo precisa altresì che nella giornata di chiusura del 31 ottobre 2023 sono vietati l’ingresso al pubblico ed il seppellimento delle salme, mentre viene assicurato, tramite il personale reperibile, la ricezione delle salme. Inoltre, al fine di non ostacolare il libero transito pedonale, è vietato occupare il suolo antistante i loculi con sedie, cavalletti e altro materiale ingombrante; mentre l’accensione dei ceri e di altri corpi illuminanti potrà essere effettuata osservando le opportune cautele.

Si evidenzia, infine, che nella giornata del 2 novembre – alle ore 10:30 – verrà celebrata la Santa Messa in memoria dei Defunti nello spazio in prossimità del monumento dedicato alle Vittime del disastro aereo di Ustica.

Ultimi articoli