10 C
Marsala
mercoledì, Febbraio 21, 2024

Impianto sportivo di Strasatti. Il comune affida la gestione alla “Primavera Marsala” impegnata a curare aspetti sportivi, sociali e promuovere un sano stile di vita

Must read

In gestione, dopo oltre un decennio, l’impianto sportivo comunale di c.da Strasatti. Il “Mariano Di Dia” di Marsala è stato affidato all’Associazione “Primavera Marsala” che avrà cura del campo di calcio in erba sintetica con annesse pertinenze (spogliatoi, servizi igienici, parcheggio interno, aree a verde ed altri locali). Tenuto conto che l’attività calcistica – pur essendo preferenziale – non è esclusiva, su apposita direttiva dell’Amministrazione Grillo, l’Avviso Pubblico riportava le premialità che sarebbero state riconosciute al gestore che soddisfaceva taluni requisiti, quali la presentazione di un piano di promozione della funzione sociale dello sport, nonché di tutela della salute e di un sano stile di vita, con particolare riferimento ai benefici della pratica sportiva per bambini e giovani. “Sulla scorta di queste clausole migliorative e di impatto sociale, afferma l’assessore Ignazio Bilardello, la proposta progettuale presentata dall’ASD Primavera Marsala è stata la più rispondente all’Avviso Pubblico emanato dal Settore Sport”. Il progetto della stessa ASD, inoltre, soddisfa anche l’altro importante obiettivo dell’Amministrazione comunale, ossia rafforzare la rilevanza dell’Impianto sotto l’aspetto socio-aggregativo, consentendone la massima fruibilità a cittadini, scuole e appassionati sportivi. Va evidenziato, infine, che la concessione per dieci anni della gestione dell’impianto impegna l’Associazione sportiva presieduta da Matteo Gerardi ad eseguire, a proprio carico, gli interventi per rendere pienamente fruibile la struttura, compresi quelli per la sistemazione e messa in sicurezza della recinzione del campo di gioco, nonché per l’efficientamento energetico dell’impianto.

Ultimi articoli