29 C
Marsala
lunedì, Luglio 22, 2024

Psi, ieri il congresso a Trapani. Presente l’On. Bobo Craxi

Must read

Si è svolto ieri, a Trapani, il congresso del Psi, alla presenza dell’On.Bobo Craxi (segreteria nazionale), dell’On. Nino Oddo (vice segretario nazionale) e di Vita Barbera (segretaria provinciale). Numerosi i presenti e anche gli interventi, a cominciare dal segretario provinciale AVV. Salvatore Galluffo.  ” La democrazia ha bisogno di confronto. I partiti sono una palestra per confrontarsi. Il Psi è un partito. La democrazia ha bisogno dei socialisti”. Queste le parole di Galluffo, nuovo segretario provinciale: il congresso lo ha eletto all’unanimità, mozione unitaria. “Prima di accettare questa responsabilità – ha detto – mi sono chiesto, cosa posso dare? Non cosa posso ricevere. Siamo un partito perché condividiamo, per il congresso che stiamo celebrando oggi è frutto di un ampio confronto. In un partito si condividono risorse, energie, ma anche fallimenti, perché sono comunque importanti perché ti danno la possibilità di crescere”. “La mozione – ha aggiunto – non è stata scritta per liturgia di partito, ma è stata pensata e discussa, pone una serie di questioni importanti che sono in linea con le scelte della nostra dirigenza nazionale e regionale. Punti che intendiamo calare nei territori, confrontandoci con gli alleati ma anche con gli avversari. Ambiente, generazioni future, intelligenza artificiale alcune delle questioni aperte che Galluffo ha voluto sottolineare. Nell’agenda del nuovo segretario anche sviluppo e crescita di un territorio “che deve puntare sul turismo ma non solo. “Quel che manca e che noi socialisti metteremo in campo – ha concluso Galluffo – è una strategia, una visione. Un partito guarda a quel che accade oggi ed ora ma con una prospettiva futura”.

Il Psi è un’oasi nella costellazione nazionale socialista”. Bobo Craxi l’ha presentato così il partito trapanese, continuando “Trapani è politicamente sequestrata da un padre padrone, dal sindaco di tutti i luoghi e tutti i laghi. Non si fa così il sindaco e non è questa la funzione di un sindaco. Non voglio dire che sia una truffa politica passare da un Comune all’altro, da Valderice ad Erice e Trapani, ma si tratta sicuramente di cattiva politica che ha una conseguenza negativa, quella di produrre l’antipolitica perché il cittadino non ci crede più e si allontana”.

Il nuovo gruppo dirigente del Psi trapanese

Salvatore Galluffo – segretario provincialeL ucia Cerniglia e Maria Pia Zichichi – vicesegretarie

Gino Paglino – presidente

Direttivo: Vita Barbera, Katy Marino, Anna Barbiera, Yvonne Vento, Vito Valenti, Giuseppe Benenati, Enzo Messina, Dino Manzo, Ignazio Grimaldi, Guido Clemente, Giuseppe Alastra, Francesco Grutta, Antonio Consentino, Salvatore Bevilacqua, Cristian Culcasi, Silvio Mangano, Dino Barbera, Enzo Favara.

Collegio dei Probiviri: Franco Spedale, Calogero Di Girolamo, Filippo Bonino, Giovanni Di Girolamo.

Ultimi articoli