Progetto “f.a.m.i. busy”. Selezione pubblica per gli incarichi, la domanda di partecipazione entro il prossimo 16 aprile

0
9
1marsala-alto

2marsala-altoIl Comune di Marsala, assieme ad altri Enti e alla capofila Asp Trapani, è partner del progetto “BUSY-BUILDING CAPACITIES FOR SICILY”, in attuazione degli obiettivi previsti dal FAMI, Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014-2020. Quasi 1 milione e 300 mila euro il finanziamento complessivo concesso dal Ministero dell’Interno; mentre la quota assegnata a Marsala per realizzare il progetto ammonta a poco meno di 100 mila euro, inclusa la compartecipazione finanziaria di circa 36 mila euro. Fra i compiti del progetto c’è anche l’attivazione di uno sportello dedicato alla raccolta delle segnalazioni dei tutori, al loro supporto, orientamento e formazione. Per l’attuazione del suddetto “sportello”, il Comune di Marsala intende avvalersi di tre figure professionali: un Operatore Amministrativo (laureato in Giurisprudenza), un Mediatore culturale e uno Psicologo. A tal fine, lo scorso 29 Marzo è stato pubblicato un Avviso con il quale si intende formare una graduatoria per conferire i suddetti incarichi. Le istanze per la selezione pubblica devono pervenire entro il prossimo 16 Aprile. Requisiti e modalità di partecipazione sono online sul sito web istituzionale alla pagina http://www.comune.marsala.tp.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/30813

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui