Ripuliamo Marsala: nuova isola ecologica a Sappusi e ripristino della raccolta indumenti usati

0
11
1sappusi

2sappusiContinua in maniera decisa la campagna “Ripuliamo Marsala” promossa dall’Amministrazione Grillo per risolvere il problema delle discariche abusive e del decoro urbano che in questi anni ha sporcato e reso indecorosi vari angoli della nostra città. Dopo un sopralluogo del sindaco Massimo Grillo, dell’assessore Michele Milazzo e dei tecnici di Energetikambiente, da oggi sarà collocata presso il quartiere di Sappusi un’isola ecologica mobile dove sarà possibile conferire rifiuti indifferenziati, organico e ingombranti. Il servizio sarà disponibile dalle ore 16 alle ore 21 per tutta la settimana, esclusa la domenica. Da lunedì 19 aprile inizierà anche il servizio di scerbature nel quartiere. “Anche qui abbiamo avviato con i residenti un percorso di ascolto dei problemi, concertazione delle soluzioni, azioni concrete, afferma l’assessore Milazzo. Come Amministrazione, abbiamo mantenuto le promesse fatte ai residenti del quartiere ampliando il servizio di conferimento e attivandoci per una pulizia straordinaria dell’area. Devo sottolineare che la collaborazione degli abitanti del quartiere di Sappusi ci fa capire che stiamo andando nella giusta direzione e ci incoraggia in un momento in cui la situazione che abbiamo ereditato dalla precedente Amministrazione e i problemi di sistema a livello regionale e nazionale ci stanno mettendo in difficoltà. Ma non demordiamo, anzi – rilancia l’assessore Milazzo – proprio oggi sarà ripristinato il servizio per il conferimento degli abiti usati presso le isole del Salato, Signorino, CCR Ponte Fiumarella e Cutusio secondo gli orari di apertura dei vari siti”.