Verde pubblico. Un accordo con l’Esa migliora e incrementa gli interventi nel territorio

0
7
120151105 122825-1-e1446740113101

220151105 122825-1-e1446740113101Era stato il sindaco Massimo Grillo, lo scorso Giugno, a richiedere la collaborazione dell’Ente Sviluppo Agricolo per l’utilizzo temporaneo, a Marsala, di loro personale. Adesso, acquisita la disponibilità dell’ESA, si concretizza il progetto di manutenzione del verde pubblico che vedrà assieme gli operatori di entrambi gli Enti, secondo un programma di interventi nel territorio che riguarda strade, marciapiedi, aiuole, rotatorie, parcheggi e spazi a verde pubblico in genere. “Considerata la vastità della nostra città e l’esiguo numero di operatori comunali abbiamo fatto ricorso all’Esa per far fronte alle diverse esigenze”, afferma il sindaco Grillo. Inoltre, va pure detto che sterpaglie ed erbacce sono fattori di rischio-incendi, creando altresì intralcio al transito pedonale. Da qui la deliberazione della Giunta Municipale con la quale si approva la Convenzione che disciplinerà la collaborazione tra Comune ed Esa. “Abbiamo stilato un ordine di priorità che sarà osservato scrupolosamente dai responsabili comunali e dell’Esa, afferma l’assessore Arturo Galfano. Maggiore decoro quindi per la nostra città, grazie alla Convenzione che incrementa personale e mezzi da destinare agli interventi nel verde pubblico cittadino”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui