9.8 C
Marsala
sabato, Gennaio 22, 2022

Un Natale vero, senza retorica

Must read

Buon natale. In questi giorni la retorica è maggiormente in agguato…ma in un mondo in cui molte cose vanno al contrario di come dovrebbero, se ne ricorda soprattutto una: l’auspicio di oggi, domani e per sempre è l’azzeramento della pratica immorale dell’infibulazione, di cui si parla ancora troppo poco. Si augura buon Natale alle anime vittime delle delocalizzazioni e delle crisi aziendali, 152 nell’era pandemica. Se ne menzionano alcune: Whirlpool, Treofan, Jabil. Passeranno la nascita di Gesù più serena i lavoratori della Gkn di Campo Bisenzio, l’azienda è stata rillevata ed è stato promesso zero licenziamenti. Un abbraccio affettuoso e caloroso ai familiari e amici delle 136mila vittime italiane a causa del Covid, a quelle mondiali e a tutte per qualsiasi ragione, sempre che la morte sia ragionevole sotto i 100 anni. A tutti gli altri, sperando che il prossimo avvento sarà più coscienzosi nella probabile convivenza con il Sars-Cov-2. Dai cittadini lilibetani, certamente, gli auguri all’amministrazione comunale e al consiglio tramite i due rappresentanti maggiori, M. Grillo ed E. Sturiano, e che non siano retorici lo confermerà l’attenzione al vostro operato e all’onestà intellettuale della redazione di Giornate di Sicilia nel raccontarlo. Auguri infine a tutti i concittadini marsalesi, con il favore di un superiore senso civico. Buon Natale.

Vittorio Alfieri

Ultimi articoli