26 C
Marsala
martedì, Luglio 23, 2024

“U carvuni si un macchia, mascarìa”

Must read

In questi ultimi giorni il sindaco Grillo ha cambiato le persone a suo servizio in giunta, forse perché i primi non erano molto ubbidienti, nominandone altre nella speranza che possano almeno queste aiutarlo a leggere e condividere le delibere che prepara lui stesso a casa.

Con questi giri di valzer egli si sente più tranquillo, pensando di apparire agli occhi dei suoi concittadini come l’Ispettore Rock, che non sbaglia mai. La gente si lamenta e chiede questo o quello? Lui si lascia scivolare tutto addosso rispondendo sempre “lo farò!”. Non si sa quando.

Si continuano a mettere in evidenza tutte quelle piccole ma importanti cose che non funzionano e che, se riparate, aiuterebbero sicuramente a vivere meglio. Ci riferiamo alle strade piene di buche , alle montagne di spazzatura, alla scarsa illuminazione, etc.

Sono tutte cose che il sindaco non affronta pensando che la gente lo dimentichi. Probabilmente non si rende conto che i proverbi non sbagliano mai… “U (nostro) carvuni si un macchia, mascarìa”…e quella stessa polvere che lui pensa di nascondere, i cittadini la vedono eccome.

Elio Licari

Ultimi articoli