22 C
Marsala
lunedì, Maggio 20, 2024

Via al recupero del relitto “Marausa 2” nave di epoca romana nei fondali di Marsala

Must read

L’hanno chiamata “Marausa 2” e potrebbe essere una nave romana adibita al trasporto di merci, del IV secolo d.C. di grande interesse scientifico, soprattutto per le tecniche costruttive navali di quel particolare periodo storico. Ritrovata nel 2020 sotto strati di posidonia nei fondali antistanti Marsala, nel Trapanese, presto riemergerà dalle acque. La Soprintendenza del mare, infatti, ha avviato il recupero del relitto, gemello a quello già ritrovato nel 1999 nello stesso luogo,  il “Marausa 1”.  A riportare a galla i reperti saranno i sub della ditta specializzata “Vullo Antonio” di Favara, che si è aggiudicata i lavori per circa 500 mila euro

Ultimi articoli