31 C
Marsala
giovedì, Settembre 21, 2023

Incidente a bus migranti sbarcati nei giorni scorsi a Lampedusa: morti 2 autisti e 25 feriti. Coda di 3 chilometri sulla A1. Intanto, nella notte, altri sbarchi.

Must read

Due autisti sono morti e 25 migranti sono rimasti feriti, alcuni in modo grave, in un ìncidente stradale avvenuto l’autostrada A1, all’altezza di Fiano Romano (Roma).

I migranti, una cinquantina circa, erano sull’autobus della Patti tour di Favara che ha un contratto con la Prefettura di Agrigento. Da Porto Empedocle era partito alle ore 10 di ieri per trasferire i migranti in Piemonte. Sul colpo è morto uno dei due autisti a bordo; l’altro, sbalzato dall’abitacolo, non è stato ancora ritrovato. Al momento non sono note le loro generalità e non si conosce neanche la gravità delle ferite dei migranti ricoverati. Il bus ha avuto un impatto frontale con un mezzo pesante. I due autisti, di 32 e 35 anni, entrambi italiani, sono morti. Dei rilievi si è occupata la polizia Stradale. I migranti erano sbarcati a Lampedusa nei giorni scorsi. I rilievi sono affidati alla polizia autostradale.

Intanto anime in cerca di salvezza continuano ad approdare sull’isola. Nella notte sono arrivati altri 204 migranti, soccorsi dalle motovedette della Guardia costiera. Dopo lo sbarco di 7000 migranti in 48 ore , oggi sono 3800 le persone che si trovano nell’ hotspot. Sono oltre 130 gli operatori della Croce Rossa Italiana che si stanno adoperando per aiutare tutti: “Siamo provati, ma non ci arrendiamo, queste persone hanno bisogno di noi”. Ieri sono stati effettuati circa 700 trasferimenti. Oggi dovrebbe lasciare l’hotspot oltre 2500 persone.

Ultimi articoli